PRINCE2 Processi


PRINCE2 è un metodo di gestione del progetto che si basa su processi di Project Management. Vengono distinti 7 processi di Project Management che coprono tutte le attività di un progetto dalla sua impostazione, alla gestione dell'avanzamento e al completamento dello stesso.


Direzione di un Progetto (DP)

La direzione del progetto parte dalla fase di start up del progetto fino alla sua chiusura. Questo processo è svolto dal Project Board. Il Project Board gestisce, monitora attraverso i reports  ed attività di verifica.

I processi chiave del Project Board si dividono in 4 aree principali:

1) Inizializzazione

2) Limiti di Fase  (impegno di più risorse dopo verifica dei risultati)

3) Direzione ad hoc (monitoraggio delle attività, consulenza e guida, soluzioni ad eventi inaspettati)

4) Chiusura Progetto (confermando gli outcome del progetto).


Avvio di un Progetto (SU)

E' il primo processo in PRINCE2. Esso è un pre-processo di progetto, disegnato per assicurare che i pre-requisiti per iniziare il progetto siano presenti.

Il processo richiede l'esistenza di un Project Mandate che definisce, ad alto livello, le motivazioni alla base del progetto e quale outcome si vuole raggiungere. Il processo di “Starting Up” del Progetto è molto corto.

Il lavoro del processo è costruito attorno alla produzione di 3 elementi:

  • assicurare la disponibilità delle informazioni richieste per il Team di Progetto
  • disegnare e Nominare il “Project Management Team”
  • creare il Piano della Fase di Inizializzazione


Inizio di un Progetto (IP)

Gli obiettivi della fase di “Inizio Progetto” sono:

  • trovare accordo e verificare le motivazioni per procedere con il progetto
  • definire basi stabili di gestione sulle quali procedere
  • documentare e confermare che esista un Business Case accettabile per il progetto
  • assicurare delle solide fondamenta al progetto prima di iniziare le attività
  • essere in accordo con l'impiego di risorse per il primo step del progetto
  • consentire ed incoraggiare il Project Board a prendere l'ownership del progetto
  • fornire la baseline per i processi decisionali richiesti durante la vita del progetto
  • assicurare che l'investimento richiesto dal progetto in termini di tempo ed effort sia fatto saggiamente, considerando i rischi per il progetto


Gestione dei Limiti di Fase (SB)

Questo processo fornisce al Project Board i punti di decisione chiave in corrispondenza dei quali si definisce il proseguimento o meno del progetto.

Gli obiettivi del processo sono:

  • assicurare al Project Board che tutti i deliverables programmati nel piano di Fase in corso siano stati completati come definito
  • fornire le informazioni necessarie al Project Board per valutare la possibilità di continuare il progetto
  • fornire al Project Board le informazioni necessarie per approvare il completamento della fase in corso ed autorizzare la fase successiva, insieme al suo livello di tolleranza
  • registrare le misurazioni o le lezioni che possono aiutare nella fasi successive di questo progetto o altri progetti


Controllo di Fase (CS)

Questo processo descrive le attività di monitoraggio e di controllo che coinvolgono il Project Manager con l'obiettivo di garantire che una Fase è in corso e reagisce ad eventi inaspettati. Il processo costituisce il cuore dell'impegno  del Project Manager, essendo il processo che governa giornalmente la gestione del progetto. In un processo ci sarà un ciclo che consiste nel:

  • autorizzare il lavoro da svolgere
  • raccogliere informazioni sull'avanzamneto di questo lavoro
  • porre attenzione ai cambiamenti
  • rivedere la situazione
  • reporting
  • intraprendere le azioni correttive necessarie


Gestione della consegna dei Prodotto (MP)

L'obiettivo di questo processo è assicurare che i products programmati siano creati e consegnati:

  • accertandosi che il lavoro sui products allocato al team sia effettivamente autorizzato e concordato prendendo e controllando il “Work Packages”
  • assicurando che il lavoro sia adeguato alle richieste di interfaccie identificate nel ”Work Package”
  • assicurando che il lavoro sia fatto
  • valutando gli avanzamenti del lavoro e la regolarità delle previsioni
  • assicurandosi che il completamento dei products sposi i criteria di qualità
  • ottenendo l'approvazione per il completamento dei products.


Chiusura di un Progetto (CP)

La finalità di questo processo è assicurare una chiusura controllata del progetto.

Questa attività è la parte di lavoro del Project Manager che confeziona il progetto come terminato o come prematuro per la chiusura. La parte di lavoro più copiosa è preparare il materiale da presentare al Project Board per ottenere la conferma circa la chiusura del progetto.

Gli obiettivi di questo processo di chiusura sono quindi:

  • controllare fino a che punto gli obiettivi o le intenzioni definite nella documentazione iniziale di progetto sono state raggiunte
  • confermare in che misura è stato soddisfatto quanto previsto nella documentazione iniziale di progetto (PID) e in che misura è stato soddisfatto il cliente
  • ottenere l'accettazione formale dei deliverables
  • assicurarsi se i products definiti sono stati consegnati ed accettati dal cliente
  • confermare che la manutenzione e l'organizzazione dell'intervento siano a posto
  • fare raccomandazioni per le azioni di follow-on
  • catturare le lezioni risultanti dal progetto e completare il Lessons Learned Report
  • preparare un Report di fine progetto
  • comunicare l'intenzione di sciogliere l'organizzazione del progetto e le risorse




PRINCE2® is a registered trade mark of AXELOS Limited
The Swirl logoTM is a trade mark of AXELOS Limited
The PRINCE2 Accredited Training Organization logo is a trade mark of AXELOS Limited

Questo non è il sito ufficiale di PRINCE2. Il sito ufficiale di PRINCE2 è al seguente link:www.prince-officialsite.com.



 
Abarto SEO SEO
Adami Mementa SEO